WELFARE

Ciò che stava a cuore ai Marchesi di Barolo era la promozione dello sviluppo umano. La Marchesa fondò l’Opera Barolo come un vero e proprio “sistema” al servizio del bene comune, per proseguire le azioni intraprese con il marito a favore dell’inclusione sociale: dall’assistenza, all’istruzione, all’avviamento al lavoro, realizzate nel tempo con le congregazioni religiose fondate.
Oggi l’Opera Barolo mantiene vivo il messaggio dei Marchesi, proseguendone le attività nell’omonimo Distretto Sociale avviato da loro nel 1829, unitamente ad altre numerose progettualità, in collaborazione con agenzie del Terzo Settore e con gli Enti locali, in principio di sussidiarietà.

 

 

 Il “Distretto Sociale Barolo”.

Collocato tra via Cottolengo e via Cigna, il “Distretto Sociale” è una vera e propria cittadella della promozione umana che sostiene, oggi come 150 anni fa, donne in difficoltà, giovani fragili, detenuti, migranti, emarginati.
Al suo interno sono presenti 13 realtà che rispondono annualmente ai bisogni di oltre 20mila persone.
Il Distretto è un luogo in costante trasformazione. Nel 2013 hanno trovato casa le donne rifugiate protette dal CISV, che le accompagna con programmi di educazione e avviamento al lavoro. Nell’autunno 2014 - a seguito di una profonda ristrutturazione di uno degli edifici a cura dell’Opera, della Diocesi di Torino con l’aiuto della Compagnia di San Paolo - si è insediata nel Distretto la Pastorale Migranti che ogni giorno dà assistenza a 350 persone immigrate.
Nell'ottobre 2015 dopo la ristrutturazione di uno stabile di 3.000 mq. è stata inaugurata l'Housing Giulia, struttura sociale che accoglie quasi cento persone in temporanea difficoltà economica e abitativa in quasi 50 unità abitative.

 

 

  • "ORANGE THE WORLD: FUND, RESPOND, PREVENT, COLLECT", DOMANI AL VIA LA CAMPAGNA CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE

    In occasione della Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, prende il via la campagna globale "Orange the World: Fund, respond, prevent, collect", che durerà 16 giorni, fino al 10 dicembre, Giornata mondiale dei diritti umani. Coordinata e promossa da UN Women, la campagna è una chiamata globale ad aumentare i fondi per iniziative a tutti i livelli, assicurare servizi essenziali per le donne vittime di violenza durante la pandemia Covid-19, focalizzarsi sulla prevenzione, e raccogliere dati e utilizzarli in maniera...
  • NASCE SPAZIO BAC - "BAROLO ARTI CON LE COMUNITÀ" DOVE CULTURA, SALUTE E INCLUSIONE SOCIALE SI INCONTRANO

    TORINO - L’arte cura e aiuta a vivere meglio, non a caso Bertold Brecht scriveva: “Tutte le arti contribuiscono all’arte più grande di tutte, quella di vivere”.  "Le attività artistiche  - si legge in una ricerca OMS del 2019  - possono innescare risposte psicologiche, fisiologiche, sociali e comportamentali che sono a loro volta legate ai risultati in termini di salute. Ad esempio, le componenti estetiche ed emotive delle attività artistiche possono fornire opportunità di regolazione delle...
  • STAGIONE CONCERTISTICA 2020/21

      Tra gli eventi di qualità che il Palazzo è solito ospitare spicca il prossimo appuntamento musicale di sabato 17 ottobre che ofre un allettante programma di cui sono protagonisti tre ben noti artsti di fama che ritornano al loro affezionato pubblico torinese: il soprano Chiara Taigi e il tenore Andrea Carè titolari di un ampio prestigioso palmarès di importanti esibizioni sui palcoscenici internazionali, le cui magnifiche voci si avvalgono nell'occasioe della esperta e specialista collaborazione pianistica del bravissimo M° Diego Mingolla...
  • RASSEGNA SINGOLARE E PLURALE PARI, POLO DELLE ARTI RELAZIONALI E IRREGOLARI DELL'OPERA BAROLO

    RASSEGNA SINGOLARE E PLURALE PARI, Polo delle Arti Relazionali e Irregolari dell'Opera Barolo  Un progetto di Città di Torino e Opera Baroloa cura di Artenne e Forme in bilico DOMENICA 20 SETTEMBRE INAUGURAZIONE DI QUATTRO EVENTI Per questioni di sicurezza relative al contenimento del contagio da Covid-19, è obbligatoria la prenotazione, iscriversi a: https://forms.gle/DPKsQH58tdmLNq9b7 www.artenne.it - artenne@gmail.com   DALLE 15.00 ALLE 20.00 TRE MOSTRE IN CONTEMPORANEA NEI DIVERSI SPAZI DELLE CANTINE:   SELF PORTRAIT PLURIVISION,...
  • IL PREMIO ANDERSEN 2020 AL MUSLI E ALLA FONDAZIONE TANCREDI DI BAROLO

    Il Premio Andersen “Protagonisti della cultura per l’infanzia 2020” è stato assegnato al MUSLI – Museo della Scuola e del Libro per l’Infanzia e alla Fondazione Tancredi di Barolo “Per rappresentare un’eccellenza nazionale nel testimoniare storia e attualità della cultura per l’infanzia: grazie a collezioni importanti e uniche di materiali scolastici, di oggetti ludici e di volumi per bambini e ragazzi; e attraverso iniziative e percorsi espositivi puntuali e moderni. Per l’impegno a custodire...
  • PALAZZO BAROLO RIAPRE!

      Palazzo Falletti di Barolo riapre al pubblico martedì 2 giugno in occasione delle festa della Repubblica dalle 15.00 alle 18.30. In occasione della riapertura si potrà vistare anche la mostra: “Oltre lo specchio. Società e costume nel ritratto fotografico ottocentesco” prorogata fino all’8 luglio. Dal 3 giugno il Palazzo rimarrà aperto con il consueto orario: dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.30, sabato e domenica dalle 15.00-18.30. Le nuove disposizioni sanitarie non precludono...
  • ARRIVEDERCI EZIO

      Oggi è’ una triste giornata.L’Opera Barolo è’ in lutto, con Lei la Città’, la Nazione, il mondo intero.Questa notte è’ scomparso Ezio Bosso, che la Marchesa Giulia, come Lui amava dire, aveva accolto nel 2011 come un figlio nel momento del dolore, dando la speranza.Un amore che ha ricambiato con grande generosità verso tutti, verso gli ultimi, accompagnando la rinascita del Distretto sociale Barolo con la sua Arte e con i suoi amici Artisti.La sua statura come persona e come musicista e’ impressa nella...
  • PROSEGUIMENTO ATTIVITA' ED APERTURA UFFICI

    In osservanza al DCPM 9 marzo 2020 relativo all'emergenza sanitaria in corso, Vi comunichiamo che gli uffici della sede di Via Delle Orfane 7 a Torino rimarranno chiusi fino ad ulteriore comunicazione. Le attività principali del nostro Ente continueranno ad essere svolte tramite smart working in orario ridotto dal lunedì al venerdì in orario 9-13.  Seguiranno ulteriori comunicazioni in base all'evolversi della situazione.