IL PALAZZO

  • SEGNALI D'ITALIA - L'ENERGIA DEL CAMBIAMENTO

      L'Opera Barolo «in mostra» lungo le vie, le strade, i trasporti di Torino. Grazie alla compagna «Segnali d'Italia» le attività del Distretto saranno richiamate su cartelloni pubblicitari e nelle locandine dei mezzi pubblici. L'iniziativa è di IGP Decaux, l'agenzia specializzata in comunicazione esterna che ha avviato anche a Torino, in collaborazione altri partner importanti (Edison, La stampa e altri) un'iniziativa coordinata per far conoscere le «agenzie del cambiamento»: cioè le persone, le storie, i servizi che...
  • UNA MOSTRA CHE UNISCE: ARTE, CULTURA, ECONOMIA E SOCIALE.

    La “zona rossa” che ha chiuso i musei e gli spazi espositivi, non ferma l’esposizione che la Piazza dei Mestieri ha voluto realizzare nell’ambito del suo annuale cartellone degli eventi culturali, insieme all’Opera Barolo e ad Anna Benso. La mostra “La Strada come galleria d’arte: manifesti pubblicitari 1904-1968” potrà continuare ad essere vista sui canali social e web della Piazza dei Mestieri. Attraverso brevi filmati condotti dal giornalista Marco Basso, si potrà visitare parte della mostra in un modo inconsueto,...
  • "ORANGE THE WORLD: FUND, RESPOND, PREVENT, COLLECT", DOMANI AL VIA LA CAMPAGNA CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE

    In occasione della Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, prende il via la campagna globale "Orange the World: Fund, respond, prevent, collect", che durerà 16 giorni, fino al 10 dicembre, Giornata mondiale dei diritti umani. Coordinata e promossa da UN Women, la campagna è una chiamata globale ad aumentare i fondi per iniziative a tutti i livelli, assicurare servizi essenziali per le donne vittime di violenza durante la pandemia Covid-19, focalizzarsi sulla prevenzione, e raccogliere dati e utilizzarli in maniera...
  • NASCE SPAZIO BAC - "BAROLO ARTI CON LE COMUNITÀ" DOVE CULTURA, SALUTE E INCLUSIONE SOCIALE SI INCONTRANO

    TORINO - L’arte cura e aiuta a vivere meglio, non a caso Bertold Brecht scriveva: “Tutte le arti contribuiscono all’arte più grande di tutte, quella di vivere”.  "Le attività artistiche  - si legge in una ricerca OMS del 2019  - possono innescare risposte psicologiche, fisiologiche, sociali e comportamentali che sono a loro volta legate ai risultati in termini di salute. Ad esempio, le componenti estetiche ed emotive delle attività artistiche possono fornire opportunità di regolazione delle...
  • STAGIONE CONCERTISTICA 2020/21

      Tra gli eventi di qualità che il Palazzo è solito ospitare spicca il prossimo appuntamento musicale di sabato 17 ottobre che ofre un allettante programma di cui sono protagonisti tre ben noti artsti di fama che ritornano al loro affezionato pubblico torinese: il soprano Chiara Taigi e il tenore Andrea Carè titolari di un ampio prestigioso palmarès di importanti esibizioni sui palcoscenici internazionali, le cui magnifiche voci si avvalgono nell'occasioe della esperta e specialista collaborazione pianistica del bravissimo M° Diego Mingolla...
  • RASSEGNA SINGOLARE E PLURALE PARI, POLO DELLE ARTI RELAZIONALI E IRREGOLARI DELL'OPERA BAROLO

    RASSEGNA SINGOLARE E PLURALE PARI, Polo delle Arti Relazionali e Irregolari dell'Opera Barolo  Un progetto di Città di Torino e Opera Baroloa cura di Artenne e Forme in bilico DOMENICA 20 SETTEMBRE INAUGURAZIONE DI QUATTRO EVENTI Per questioni di sicurezza relative al contenimento del contagio da Covid-19, è obbligatoria la prenotazione, iscriversi a: https://forms.gle/DPKsQH58tdmLNq9b7 www.artenne.it - artenne@gmail.com   DALLE 15.00 ALLE 20.00 TRE MOSTRE IN CONTEMPORANEA NEI DIVERSI SPAZI DELLE CANTINE:   SELF PORTRAIT PLURIVISION,...
  • IL PREMIO ANDERSEN 2020 AL MUSLI E ALLA FONDAZIONE TANCREDI DI BAROLO

    Il Premio Andersen “Protagonisti della cultura per l’infanzia 2020” è stato assegnato al MUSLI – Museo della Scuola e del Libro per l’Infanzia e alla Fondazione Tancredi di Barolo “Per rappresentare un’eccellenza nazionale nel testimoniare storia e attualità della cultura per l’infanzia: grazie a collezioni importanti e uniche di materiali scolastici, di oggetti ludici e di volumi per bambini e ragazzi; e attraverso iniziative e percorsi espositivi puntuali e moderni. Per l’impegno a custodire...
  • PALAZZO BAROLO RIAPRE!

      Palazzo Falletti di Barolo riapre al pubblico martedì 2 giugno in occasione delle festa della Repubblica dalle 15.00 alle 18.30. In occasione della riapertura si potrà vistare anche la mostra: “Oltre lo specchio. Società e costume nel ritratto fotografico ottocentesco” prorogata fino all’8 luglio. Dal 3 giugno il Palazzo rimarrà aperto con il consueto orario: dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.30, sabato e domenica dalle 15.00-18.30. Le nuove disposizioni sanitarie non precludono...