L'EDUCAZIONE

 

L’Opera Barolo, ente erede dei Marchesi, ha deciso di scendere in campo nella gestione diretta della scuola, per favorire la radicale trasformazione della scuola, necessaria a rispondere alle sfide della contemporaneità, per preparare le nuove generazioni a comprendere  e abitare i cambiamenti di una società globalizzata e multietnica.

Nel 2008  l'Ente ha assunto dalla Congregazione delle Suore di Anna la gestione della Scuola Elementare Paritaria di Altessano, investendo nell’organizzazione, nei piani di offerta formativa; nell’adeguamento dell’immobile. In pochi anni, ha raddoppiato le sezioni, con la presenza preziosa della  Comunità delle suore S. Anna. 

Oggi l’Opera Barolo prende in carico il complesso dell’Istituto S. Anna di Moncalieri.

A seguito di una analisi delle migliori esperienze di educazione nel paese e al confronto  con i protagonisti del mondo dell’istruzione, tra cui la Fondazione G.Agnelli e la  Fondazione Tancredi di Barolo, l’Ente ha avviato a Moncalieri con il corpo docente un cantiere di innovazione.

Considerando come il periodo di età dai 3 ai 6 anni rappresenti la base per lo sviluppo delle potenzialità cognitive e relazionali dei bambini, l’Opera ha deciso di adottare per la scuola dell’infanzia l’approccio  Reggio Children: questa filosofia educativa per le scuole d’infanzia ideata a Reggio Emilia dal pedagogo Loris Malaguzzi per le scuole pubbliche, si fonda sullo sviluppo dei talenti di espressione e sulle intelligenze multiple di ciascun bambino all’interno dei gruppi,  con un lavoro collegiale di tutti i docenti, in alleanza con le famiglie, la presenza di figure specializzate come l’atelierista per l’emersione del potenziale creativo ed emozionale.

L’approccio, di ispirazione a scuole di tutto il mondo, è considerato tra i migliori metodi a livello internazionale per questa fascia di età, dal prof. Howard Gardner dell’Università di Harvard, uno dei massimi esperti mondiali dell’apprendimento.

Con la consulenza della Fondazione Reggio Children, l’Opera Barolo ha avviato il percorso formativo con i docenti che proseguirà con un affiancamento sul campo e che genererà uno scambio, un ponte, con i successivi livelli.

L’edificio è il primo libro di testo. Con Reggio Children è stato co-progettato un intervento strutturale sull’edificio esistente con esiti sorprendenti: colori gioiosi scelti in base all’efficacia bio-psico-sociale della cromoterapia, grandi spazi “Agorà” per la socializzazione, pareti di cristallo per rendere luminoso, “trasparente” e osmotico l’ambiente.

Le opere di adeguamento del complesso educativo, realizzate negli scorsi mesi estivi, rappresentano un esempio di intervento sull’architettura esistente per realizzare ambienti adatti ai nuovi obiettivi pedagogici.

Nel complesso di Moncalieri contribuiranno all’educazione i partner culturali dell’Opera Barolo, in primis il Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli, già attivo ad Altessano per lo sviluppo della creatività dei bambini.

 

www.scuolabarolomoncalieri.it 

  • Opera Barolo e InGenio Arte Contemporanea presentano la mostra "I FANTASMI DELLO SPETTRO" dal 31 marzo al 26 aprile a Palazzo Barolo

    L’autismo è una condizione che coinvolge, nel mondo, milioni di persone. Si manifesta in forme diverse (per questo di parla di “spettro” autistico) e porta con sé sia deficit che risorse. Ma tutto questo non si vede. Perché l’autismo non è una disabilità fisica: è l’esito di uno sviluppo neurologico atipico, che incide in vario modo su facoltà percettive, linguaggio, abilità sociali. Complice la scarsa diffusione del concetto di neurodiversità, le persone autistiche - soprattutto in...
  • TORNA LA MANIFESTAZIONE PIU' DOLCE DELL'ANNO... CHINATO' A PALAZZO BAROLO - 2/3 APRILE 2016

      I produttori di Barolo Chinato e quattro maestri cioccolatieri nelle sale storiche aperte al pubblico per abbinamenti classici e inediti. Da provare anche la prelibatezza del “sorbetto” alla pesca piemontese con granella di amaretto, in compagnia di gruppi storici e tableaux vivants. E c’è anche la casetta di cioccolato della favola……… Il gusto ricco e aromatico del Barolo Chinato e quello straordinario del cioccolato sono protagonisti a Torino sabato 2 e domenica 3 aprile di un’affascinante iniziativa nelle sale di...
  • Presentazione riordino archivio Opera Barolo

    Venerdì 18 marzo, nel Salone d'onore di Palazzo Barolo, è stato presentato il riordino dell'archio storico dell'Opera Barolo. Il lavoro effettuato dagli archivisti Andrea Zonato ed Elisabetta Oberti è durato per circa 3 anni ed al suo interno sono racchiusi 150 anni di storia cittadina e non. A breve verranno pubblicate le modalità di consultazione per il pubblico.
  • Opera Barolo e InGenio Arte Contemporanea presentano la mostra "Abusi. Testimonianze da una comunità terapeutica"

      Abusi. Testimonianze da una comunità terapeutica   Mostra a cura di Massimo Greco e Carola Lorio organizzata da Fermata d’Autobus Associazione Onlus   4-28 marzo 2016 / Torino Opera Barolo e InGenio Arte Contemporanea   Inaugurazione: venerdì 4 marzo, alle ore 18   Dal 4 al 28 marzo 2016 a Torino, a Palazzo Barolo - Sale del Legnanino (via Corte d’Appello, 20) e InGenio Arte Contemporanea (corso san Maurizio, 14/e), verrà allestita la mostra “Abusi. Testimonianze da una comunità...
  • NON PASSARE OLTRE! GMG DIOCESANA SABATO 19 MARZO

    NON PASSARE OLTRE!GMG DIOCESANA SABATO 19 MARZO «Attraversare la Porta Santa ci impegni a fare nostra la misericordia del buon samaritano»: così Papa Francesco concludeva l'omelia della Messa di apertura del Giubileo della Misericordia, l'8 dicembre scorso. Più volte, anche nel suo incontro a Torino, il Papa ha sollecitato i giovani a "non passare oltre" ma, come il Samaritano, a lasciarsi coinvolgere nel movimento della Misericordia che ci fa prossimi, ci fa toccare la carne di Cristo nei fratelli. Per questo la GMG diocesana del prossimo 19 marzo...
  • A Palazzo Barolo, s’inaugura una Mostra Antologica del Pittore Torinese CIMBERLE ALDO (1911-1996)

    A vent’anni esatti dalla sua scomparsa, nelle prestigiose sale dell’ “Appartamento verso corte” di PALAZZO BAROLO, s’inaugurerà una Mostra Antologica del Pittore Torinese CIMBERLE ALDO (1911-1996). Da martedì 1°marzo 2016 saranno riproposti in una sequenza artistica unica nel suo genere, i suoi disegni, gli schizzi, gli oli e soprattutto gli acquerelli. In questo percorso essi narreranno la storia artistica di uno fra i “Maestri” acquerellisti torinesi della seconda metà del secolo scorso, a partire dai giovanili...
  • "Una sera a palazzo" - apertura straordinaria il 27 febbraio 2016

        "Una sera a Palazzo" è l’iniziativa che l’Opera Barolo, in collaborazione con Ares snc, e il Museo della Scuola e del Libro per l’Infanzia intendono proporre la sera del 27 febbraio in occasione della notte bianca organizzata dal Comune di Torino per celebrare i 10 anni dall’inaugurazione delle Olimpiadi di Torino 2006. Palazzo Barolo Palazzo Barolo propone una visita alternativa all’interno degli appartamenti di Palazzo Barolo, dalle 20 alle 23. Il visitatore sarà accompagnato alla scoperta di come si viveva la sera...
  • Torna a Palazzo barolo ZUSAMMENMUSIZIEREN! 25-26-27-28 febbraio 2016

    Torna l'ormai consueto appuntamento a Palazzo Barolo con il Maestro Ezio Bosso e il suo studio aperto. Il 25 febbraio e 26 febbraio (14.30 - 18.30) 27 (10.00 - 14.30) e 28 (14.30 - 18.30) torna ZUSAMMENMUSIZIEREN lo studio aperto e condiviso a Palazzo Barolo. Potete venire e "mettere le mani" per preparare o migliorare qualcosa, per suonare insieme e studiare, per provare a risolvere un problema o avere un opinione. o anche solo per mettere quello che mettiamo tutti: l'ascolto.  Lo studio aperto è assolutamente gratuito se non pagando 4 euro per...