IL PALAZZO

 La valorizzazione di Palazzo Barolo e l'incremento della sua fruizione da parte di tute le fasce di pubblico sono perseguite attraverso un attento programma di collaborazioni con Enti e Istituzioni.

 

Comune di Torino Nell’ambito del progetto “Senior civico” è in corso un’importante collaborazione attraverso la quale circa trenta volontari sono stati inseriti nelle attività museali e di ricerca che si svolgono a Palazzo Barolo.
Fondazione Tancredi di Barolo Da diversi anni Palazzo Barolo ospita questa importante realtà museale e culturale che comprende il Museo della scuola e del libro per l’infanzia, la sala Salgariana e il nuovo moderno nucleo dedicato all’editoria per l’infanzia.
Orchestra Internazionale “Pequenas Huellas” La collaborazione intende favorire l’attività dell’Orchestra che si esplica nell’educazione dei giovani attraverso la musica e l’incontro con coetanei di tutto il mondo. Palazzo Barolo diventerà sede per prove e rappresentazioni rivolte al pubblico.
Accademia Musicale L’Opera Barolo sostiene le attività di promozione della cultura musicale attraverso concerti, corsi e manifestazioni multiculturali da prevedersi a Palazzo Barolo.
Associazione Amici di Palazzo Barolo Le attività museali, archivistiche e di ricerca sono svolte da anni da un nutrito gruppo di volontari che di recente si sono costituiti in associazione. L’Opera Barolo intende incrementare e sostenere il loro prezioso operato.
Enoteca Regionale del Barolo Da anni Palazzo Barolo ospita la presentazione del Barolo Chinato e della annata del Barolo con l’obiettivo di sostenere una delle eccellenze piemontesi a partire dalla storia comune che la lega all’Opera Barolo.
Gruppo storico Nobiltà sabauda Il gruppo si occupa di studio filologico e storico su settecento ed ottocento; collabora con il nostro Ente realizzando rievocazioni storiche ambientate nelle sale di Palazzo Barolo.
Associazione Yoshin Ryu Da diversi anni Palazzo Barolo sostiene l’Associazione ospitando la Mostra annuale che si tiene nei mesi di novembre e dicembre. Si tratta di un evento di grande valore culturale che contribuisce a divulgare la cultura giapponese mettendo ogni volta a tema un aspetto diverso di questo affascinante popolo.
Associazione Dal segno alla scrittura La collaborazione con questo Ente è collegata all’esigenza di valorizzare i due archivi storici custoditi a Palazzo e contemporaneamente mantenere viva l’arte della scrittura con corsi ed eventi di livello internazionale.
Istituto d’Arte Aldo Passoni Attraverso la collaborazione con il Dipartimento Educazione del Catello di Rivoli è stata avviata una collaborazione con questo Istituto scolastico con l’obiettivo di renderla stabile ed arricchirla anno dopo anno. In questo modo Palazzo Barolo, con la sua bellezza e la sua storia può diventare luogo di espressione e di ispirazione per studenti, professori e genitori.
  • Regie Sinfonie – Jean Philippe Romeau – Piéces de clavicin en concert

    Regie Sinfonie VIII Stagione Concertistica di musica antica e barocca Jean Philippe Romeau – Piéces de clavicin en concert I Musici di Santa Pelagia Sabato 22 febbraio 2014 – ore 21:00 Palazzo Barolo – Torino Premier concert: La Coulicam – La Livri – Le Vézinet Deuxième concert: La Laborde – La Boucon – L’agaçante – Premier menuet – Deuxième menuet Troisième concert: La Lapoplinière – La timid – Premier rondeau – Deuxième rondeau – Premier tambourin – Deuxième...
  • Concerto di Viole

    14 febbraio 2014 ore 10 - Palazzo Barolo, via Corte d’Appello 20, Torino Incontro per gli studenti delle scuole superiori nell’ambito del progetto Di che musica 6? – Percorsi interdisciplinari per le Scuole Superiori a cura di  Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea e Istituto Musicale Città di Rivoli in collaborazione con Opera Barolo   Dopo il grande successo dei primi due appuntamenti, prosegue Di che musica 6? – Percorsi interdisciplinari per le Scuole Superiori, ciclo di incontri gratuiti tra...
  • Carnevale a Palazzo Barolo

    Sabato 7 febbraio  dalle 15 alle 19 A Palazzo Barolo iniziano i preparativi per il Carnevale. Si allestiscono le più belle toilettes, i gioielli più scintillanti, si controllano i menu e  la musica, come se si preparasse un ballo. Seguiteci in questa giornata di Festa nelle sale storiche del Palazzo, dove scopriremo come si viveva, quali erano le mode e le usanze, come ci si vestiva per queste importanti occasioni. Potremo ripercorrere la storia della moda attraverso i ritratti di coloro che abitarono e grazie alla presenza di rievocatori che animeranno...
  • Insieme sorridiamo. In musica.

    Mercoledì 4 febbraio alle ore 21.00, Palazzo Barolo, nella sua politica di cooperazione con le onlus del territorio ospita “Capriccio romantico”, un concerto organizzato da “Insieme Sorridiamo”, un’associazione caritatevole costituita da una rete di studi odontoiatrici per prestare assistenza per la salute orale a pazienti bisognosi. L’ente rivolge assistenza odontoiatrica in particolare a bambini ed adulti segnalati dalla Caritas, dalle comunità per minori in affido e promuove la cultura della salute del cavo orale attraverso...
  • LA GRANDE MUSICA DEL MAESTRO EZIO BOSSO A PALAZZO BAROLO

    Tre giorni di “Studio Aperto”, per condividere liberamente l’arte del compositore torinese di fama internazionale. L’Opera Barolo e il musicista Ezio Bosso aprono per la terza volta le porte dello storico Palazzo di via Corte d’Appello a chiunque in città desideri fare musica con il Maestro: il 30  dalle ore 14.00 alle ore 19.00 il  31 gennaio e il 1° febbraio dalle ore 10.00 alle ore 18.00 «Zusammenmusizieren» (far musica insieme) sarà l’occasione...
  • Un convegno per i 150 anni dalla morte di Giulia di Barolo

    GIULIA DI BAROLO. PATRIMONIO DI UMANITÀ, VALORE DI UN’ESPERIENZA SABATO 18 GENNAIO 2014 – ORE 9.30 – PALAZZO BAROLO
  • 150 ANNI DI OPERA BAROLO

    Opera Barolo compie 150 anni e venerdì 17 gennaio dà il via all’anno celebrativo con un momento pubblico rivolto alle istituzioni, alla comunità, e ai partner che collaborano con l’ente. A Palazzo Barolo, nella storica dimora dei Marchesi di Barolo, l’Opera presenta il “sistema” delle attività e dei progetti, futuri e attuali, che in questi anni l’hanno vista al centro della vita sociale di Torino. E’ l’occasione per presentare al territorio le iniziative, i valori e il metodo dei Marchesi Tancredi e...
  • OPERA BAROLO: 150 ANNI DI WELFARE PER TORINO

    Un nuovo complesso di 3mila metri quadri nel cuore storico di Torino con 43 unità immobiliari a costi sostenibili, in social housing per oltre 80 persone: un progetto concepito per la prima volta in modo integrato con le 13 realtà assistenziali già attive negli stessi spazi e impegnate nella risposta ai principali bisogni sociali. Sarà pronto nella primavera 2015 tra le vie Cigna e Cottolengo, nel cosiddetto Distretto Sociale dell’Opera Barolo. Con questo dono alla città Opera Barolo festeggia i 150 anni dalla fondazione e conferma la sua...